L’Informazione di San Marino. Quei ‘fogli’ per due mesi nell’ufficio di Biagioli

Antonio Fabbri di L’Informazione di San Marino riferisce puntualmente sulla conferenza stampa convocata ieri  dai legali della difesa nel processo
Biagioli

Nel pomeriggio l’avvocato Carlo Biagioli assieme al fratello Luca ha convocato una conferenza stampa per spiegare le ragioni della rinuncia alla difesa dei legali.

E’ poi entrato anche nel merito della deposizione di Paoloni.

“Intanto – ha detto Carlo Biagioli – in sei deposizioni ha dato quattro versioni diverse. Poi non si capisce perché, avendo assistito a quello che dice di aver assistito, essendo un pubblico ufficiale che avrebbe dovuto denunciare e non lo ha fatto, non sia finito sotto processo anche lui, visto che è stato lo stesso Paoloni a portare i fogli
di servizio
  al comandante e a riporli dopo la presunta falsificazione.

Se fosse stato imputato – rileva – non avrebbe potuto testimoniare”. Paoloni in aula ha affermato di aver riferito al suo superiore. Per la difesa, comunque, non si capisce perché dopo due mesi che i fogli erano a disposizione del comandante questi abbia proceduto “a fare la presunta correzione per di più alla presenza di un testimone.

Perdonatemi, ma credo ci sia tutta una serie di elementi che non torna e che siano difficilmente spiegabili in questa vicenda”, conclude Luca Biagioli

Vedi conferenza
stampa dei Biagioli
, Agenzia Dire Torre1

 


Webcam Nido
del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy