L’Informazione di San Marino. Seconda parte dossier Selva-Scaramella

L’Informazione di San Marino continua oggi la pubblicazione della seconda parte del documento relativa alla vertenza contro
Mario Scaramella aperta dall’avv. Alvaro Selva.
Documento consegnato da questi a suo tempo alla Reggenza e ritornato in auge per

l’accusa di calunnia contro Gabriele Gatti, Segretario di Stato alle Finanze.

Scrive, fra l’altro, Antonio Fabbri nella premessa: ‘Il comportamento
e le false attestazioni di Scaramella
sia attraverso il carteggio con la commissione
Mitrokhin, sia con le denunce
alle varie procure, sono state
anche un forte attacco alle istituzioni
sammarinesi tirando in ballo i nomi
di un po’ tutti i rappresentanti della
giustizia, della sicurezza e della polizia.
Nell’ambito di una delle denunce
presentate è lo stesso Scaramella
ad indicare Gatti come colui che ha
prodotto i documenti che conducono
a Selva come referente dell’organizzazione
per il traffico di uranio.
Di qui l’indagine di questi giorni del Pm
Giovagnoli per verificare l’eventuale
concorso del Segretario alle finanze
nella calunnia.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy