L’opposizione a San Marino si ricompatta sul ‘Governo Nazionale’. Esclusa Su

Jeffrey Zani di La Tribuna Sammarinese: Si accende il dibattito dopo le parole (e la proposta politica) pronunciate dal Presidente dell’Anis, Paolo Rondelli / Solidarietà nazionale: Psd, Prsr, Upr divisi ma d’accordo sul modo per affrontare l’emergenza del Paese / Giovagnoli (Psd): “Mettersi a lavorare subito per lo sviluppo”. Celli (Psrs): “Di fronte ad una crisi di sistema c’è solo una risposta, quella di sistema”

(…)  Così, dopo l’Upr, anche il Psd e il Psr si dichiarano disponibili per individuare una soluzione per dare una risposta all’emergenza, capace di fare tornare il paese alla normalità. Solo allora lo scontro politico potrà ripartire, ma senza mettere a repentaglio, come invece accade oggi, l’esistenza dello Stato e dei suoi cittadini.  

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy