La legge per “un equo processo” approvata in commissione Giustizia

La commissione consiliare per la Giustizia ha approvato il progetto di legge di modifica del codice di procedura penale nella direzione di un “equo o giusto processo” come sollecitato anche dagli avvocati, addirituttura con sciopero per altro ancora in corso.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy