La Polizia Civile in azione a San Marino: nell’ultima settimana 5 patenti ritirate e 2 assuntori di cocaina deferiti

In una settimana 5 patenti di guida ritirate e due assuntori di cocaina deferiti dalla Polizia Civile di San Marino.

Il personale appartenente alla Sezione Pronto Intervento della Polizia Civile di San Marino è intervenuta su 10 incidenti stradali, di cui 2 con feriti.

A seguito di questi rilievi, sono stati accertati un conducente, che è stato deferito all’Autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’alcol etilico con un tasso alcolemico 5 volte superiore a quello consentito e un altro, che è stato segnalato all’Ufficio Registro Automezzi e Trasporti per le violazioni amministrative relative alla velocità e condotta di guida pericolosa.

Nell’ambito di controlli stradali attivati per prevenire e reprimere gli abusi di alcol e sostanze stupefacenti alla guida di veicoli, sono stati eseguiti svariati accertamenti: sono state accertate numerose violazioni amministrative al Codice della Strada e inoltre deferiti tre conducenti all’Autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di alterazione psicofisica.
Sono stati anche segnalati all’Autorità giudiziaria due soggetti per la violazione penale relativa all’assunzione di sostanza stupefacente vietata, risultati positivi alla cocaina.

Si è proceduto al contestuale ritiro di 5 patenti di guida, che verranno trasmesse agli Uffici competenti per procedere alla sospensione delle stesse nel territorio sammarinese.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy