L’artigiano Cellarosi premiato al Rotary

Lunedì 26 Gennaio al Ristorante Righi “la Taverna”, alla presenza del Segretario di Stato all’Industria e Artigianato Dott. Marco Arzilli, verra’ consegnato il premio alla professionalità 2008/2009 a Libero Cellarosi ceramista e artista di San Marino. Relatrice della serata la dott.ssa Stefania Leardini, della Fondazione Cino Mularoni nota esperta della tradizione ceramistica nella Repubblica di San Marino.

Il Premio intende individuare un’esemplare storia di lavoro vissuta attraverso l’ideale rotariano del servire nell’ esercizio quotidiano della professione.

La Commissione di Azione Professionale e il Direttivo del Rotary sammarinese lo hanno attribuito al sig. Libero Cellarosi, quale riconoscimento per una vita dedicata alla tradizione della ceramica artistica sammarinese, per il suo impegno nel tramandarla, insegnando ai giovani una tecnica artistica che deve rimanere patrimonio della nostra cultura.

Libero Cellarosi, nato a Faetano nel 1945, cominciò giovanissimo: nelle vacanze estive, all’età di nove anni, inizia a lavorare alla ditta LIBERTAS dei fratelli Meloni. Assunto come dipendente, ebbe come Maestro Oscar Ducci. Lavorò alla FACS per poi fondare un laboratorio artigianale con Ducci. Attualmente è in pensione ma continua a lavorare per hobby, insegna ai corsi per decoratore di ceramica e sta facendo una ricerca sui decori, smalti e colori della tradizione sammarinese riproponendo alcuni oggetti di stile antico.

Prossima emissione dell’Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica:

Il dentello da € 0,36 raffigura un vaso biansato di tipologia classica, in Maiolica, foggiato al tornio, interamente a mano con decorazione neorinascimentale e stemma della Repubblica di San Marino (foto). Lustrato con oro antico e rubino è alto 65 cm. e ha un diametro di 84 cm. L’opera di Libero Cellarosi, risale al 2001- 2002.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy