Leasing di San Marino la vince nel caso Lolli

Si legge su Il Resto del Carlino: ‘la prima (e forse l’unica) imbarcazione dissequestrata sulla Rimini Yacht.
Si tratta di un Azimut da oltre un milione e mezzo di euro, di proprietà di un’agenzia di leasing di San Marino.

In questo caso non c’erano intestazioni … multiple.

L’agenzia di leasing, rappresentata dall’avvocato Moreno Moresi, aveva infatti presentato una denuncia per appropriazione indebita, dopo che la società sammarinese (sempre riconducibile a Lolli) che l’aveva preso in locazione per poi noleggiarla, aveva smesso di pagare.
La magistratura, verificato che l’unico proprietario risultava effettivamente l’agenzia di leasing, ha dato il via libera al dissequestro.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy