Maxi-sequestro cosmetici pericolosi, tgcom.mediaset.it.

Maxi-sequestro cosmetici pericolosi
Blitz dei Nas a Padova, Roma e Napoli
Migliaia di confezioni di cosmetici sono state sequestrate e ritirate dal mercato dai carabinieri del Nas. I cosmetici contengono sostanze in grado di causare lesionio forti reazioni allergiche. I militari sono intervenuti negli ultimi giorni a Padova, Roma e Napoli. In particolare, il Nas di Padova ha rintracciato e sottoposto a sequestro 17mila confezioni di prodotti cosmetici per unghie (smalti e diluenti) provenienti da San Marino.

Alcune centinaia di confezioni vantavano in etichetta proprietà disinfettanti e battericide, pur in assenza delle prescritta autorizzazione ministeriale. A Roma invece i militari, in seguito ad un’ispezione effettuata presso un’azienda di produzione e distribuzione di cosmetici, hanno sottoposto a sequestro oltre 1.200 kg di materie prime destinate alla fabbricazione di creme per il viso e per il corpo, nonostante fossero scadute di validita’ anche da diversi anni.
Il Nucleo partenopeo, a sua volta, a seguito di controllo effettuato presso un deposito all’ingrosso di prodotti farmaceutici, ha invece vincolato circa 30mila confezioni di creme per il corpo, la cui etichettatura ne consigliava l’utilizzo per il trattamento di traumi, stati infiammatori e problemi di circolazione. Il valore dei prodotti sottratti alla distribuzione nelle tre operazioni ammonta a circa 600mila euro.
Nei primi 9 mesi dell’anno, i 37 muclei Nas dislocati sul territorio nazionale hanno effettuato complessivamente oltre 800 ispezioni in questo settore, rilevando 440 infrazioni e segnalando alle competenti autorità 136 persone; oltre 18 tonnellate e 194mila confezioni di cosmetici, per un valore totale di 5,4 milioni di euro, sono state sottoposte a sequestro per irregolarità che vanno dalla presenza di sostanze vietate alla mancanza delle necessarie informazioni al consumatore, dall’importazione o produzione non autorizzate alla reclamizzazione di proprietà medicinali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy