Mese Dantesco. Protagonista la ‘Comunicazione dialettale’. Associazione Sammarinese Dante Alighieri

www.dantealighierirsm.org

 

COMUNICATO STAMPA 4                               SAN MARINO, 27 Aprile 2015

 

MESE DANTESCO

Nona Edizione 

Valentina Rossi e Verter Casali 

LA COMUNICAZIONE DIALETTALE 

Poesia e propaganda politica

sammarinese tra Otto e Novecento 

Mercoledì 29 Aprile, ore 18.00 – Sala Alberoni – San Marino 

Mercoledì 29 aprile, alle ore 18, nella Sala Alberoni della Biblioteca di Stato e Beni Librari, si terrà il secondo appuntamento previsto nell’ambito della nona edizione del Mese Dantesco 2015, il ciclo di quattro conferenze organizzato dall’Associazione Sammarinese Dante Alighieri, in collaborazione con la Scuola Secondaria Superiore, sotto l’alto patrocinio della Segreteria di Stato alla Cultura, dell’Ambasciata d’Italia a San Marino e della Commissione Nazionale Sammarinese per l’UNESCO. 

Relatori sono la prof.ssa Valentina Rossi ed il prof. Verter Casali i quali tratterranno il tema:  “La comunicazione dialettale – Poesia e propaganda politica sammarinese tra Otto e Novecento“. 

La conferenza sarà incentrata sull’importanza dell’atto di comunicare con gli altri, di manifestare il proprio pensiero, le idee personali, i sentimenti che si desiderano trasmettere e questo atto è possibile se si possiedono gli strumenti linguistici comuni: parole giuste, espressioni cariche di significati, mezzi lessicali e logici adeguati a spiegare e a chiarire concetti e messaggi. 

E’ certamente un aspetto che fa parte integrante della vita e della capacità intellettiva dell’uomo, che si modifica a seconda dei contesti sociali di appartenenza e che soprattutto risente delle caratteristiche e dei mutamenti del tempo storico. 

I relatori, entrambi docenti dei nostri Licei, riferendosi al tasso di analfabetismo esistente in Italia e a San Marino tra Otto e Novecento, periodo nel quale la lingua italiana era utilizzata solo da pochi letterati, illustreranno come il dialetto sia stato per secoli un vero capitale culturale: di qui l’importanza di conservare e valorizzare la comunicazione dialettale quale elemento per preservare storicamente e antropologicamente epoche, sentimenti e vissuti che diversamente purtroppo andrebbero dimenticati.   

La Dante Alighieri ringrazia la Biblioteca di Stato per la generosa ospitalità e invita tutti a questo secondo incontro, che, ripetiamo, si terrà il 29 aprile, sempre alle 18 ed ancora nella Sala Alberoni

Questi i prossimi appuntamenti:

DONATELLA AGOSTINI E MICHELE GHIOTTI

con gli allievi di IV Liceo Linguistico A

TRAGEDIA NELLA COMMEDIA

Il Virgilio dantesco: una questione contemporanea

Mercoledì 6 Maggio, ore 21:00 – Teatro Titano – San Marino

Seguirà 

13 maggio Mercoledì ore 21:00 Anfiteatro del Turismo 

Maurizio Gobbi

FARINATA

Condanna religiosa o politica?

L’ingresso è libero

Dante Alighieri San Marino

Ufficio Stampa

www.dantealighierirsm.org

info@dantealighierirsm.org

liberacapicchioni@gmail.com


Didascalia

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy