Mularoni (Esteri): San Marino e black list Ocse, incertezza

Antonella Mularoni, Segretario di Stato per gli Affari Esteri, a proposito dell’inserimento della Repubblica di San Marino nella black list che varerà il 2 aprile il G20 a Londra su proposta dell’Ocse, sembra avere meno certezze di quelle espresse da Gabriele Gatti, Segretario di Stato alle Finanze, proprio

oggi su L’Informazione di San Marino .
Ha detto in proposito il Segretario di Stato Mularoni a Francesca Biliotti di Corriere Romagna-San Marino: ‘al momento non ci sono notizie ufficiali, e le voci cambiano tutti i giorni. La nostre rete diplomatica si è messa in contatto con l’Ocse e non ci risulta il nostro inserimento in alcuna nuova lista.
Certo non possiamo stupirci di finire nelle liste dei Paesi a fiscalità leggera, come Austria e Lussembrugo, ma ci siamo sempre stati.

La verità è che quello che accadrà il 2 aprile a Londra non lo sa nessuno con esattezza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy