San Marino. Celli (Finanze) annuncia l’operazione di acquisizione di Cassa di Risparmio

L’informazione di San MarinoIl segretario Celli annuncia l’operazione di acquisizione di Cassa di Risparmio / “Per rilanciare il sistema finanziario Carisp diventerà banca dello Stato” E sui conti pubblici il neo ministro avverte: “Abbiamo ereditato una situazione molto preoccupante ma noi opereremo con grande serietà e trasparenza”

SAN MARINO. Entro luglio ci sarà un’assestamento di bilancio “molto impegnativo” per portare “il più possibile in pareggio” il bilancio dello Stato del 2017; nelle prossime settimane invece saranno attivate le iniziative necessarie “perché Cassa di Risparmio a tutti gli effetti diventi banca dello Stato”. E sempre sul fronte finanziario, mentre si attende l’esito del monitoraggio di Banca centrale sullo stato di salute di tutti gli istituti di credito del Titano, “il governo si sta attivando perché al termine del percorso dell’Aqr ci sia un progetto di sviluppo del sistema bancario”, di cui Carisp sarà “l’asset fondamentale”. Simone Celli, segretario di Stato per le Finanze, nel suo intervento di l’altro ieri sera alla sala Montelupo di Domagnano, nell’evento “A porte aperte” in cui tutti i rappresentanti di governo hanno riferito ai cittadini sul primo mese del proprio operato e annunciato le iniziative future, traccia così il suo percorso iniziato a Palazzo Begni. (…)

Leggi l’intero articolo di L’informazione pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy