Commissione Esteri, accordo UE: “Urgenza solo da San Marino”

L’informazione di San Marino: Accordo Ue, San Marino si allontana dalle posizioni di Monaco e Andorra / In Commissione Esteri spuntano le criticità, Bevitori: “Esigenze e tempistiche diverse”. Lunedì vertice

SAN MARINO. (…) “E’ utile confrontarsi con Monaco e Andorra- ha quindi spiegato Bevitori- partiamo da condizioni diverse per arrivare a una posizione unica, ma dobbiamo constatare che abbiamo esigenze e tempistiche diverse”. Infatti, rispetto al precedente incontro avvenuto tra i parlamentari dei tre piccoli Paesi, si è potuto constatare, hanno riferito i commissari, come le posizioni e motivazioni siano distanti. Gian Matteo Zeppa, Rete, ha così chiarito: “L’impressione è che l’urgenza di giungere all’accordo arrivi solo da San Marino”. Questo perché “il percorso con l’Ue è meno determinante e significativo per la loro economia locale”, ha motivato Francesco Mussoni, Pdcs che ha anche sottolineato la necessità di “imprimere invece una velocità per noi determinante”. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy