San Marino. Morte di Angela Ilaria Lagno, indagato l’agente

Alessandra Nanni – Il Resto del Carlino: Suicida con l’arma della guardia: indagato l’agente / Oggi l’autopsia sulle due vittime

SAN MARINO. E’ indagato il giovane agente delle guardie di Rocca, protagonista suo malgrado della tragedia di Galazzano. Dopo avere trovato il compagno impiccato nel suo laboratorio di falegnameria, Ilaria Lagno gli aveva strappato la pistola d’ordinanza e si era uccisa. La Gendarmeria, coordinata dal commissario della Legge, Simon Luca Morsiani, sta cercando di ricostruire l’esatta dinamica di quel suicidio avvenuto sotto gli occhi di tutti, e l’avviso di garanzia al militare è ora un atto dovuto. Il reato ipotizzato è quello dell’omessa custodia dell’arma in forma colposa. (…)

A fare chiarezza sulla dinamica sarà anche l’autopsia sul corpo della donna (è stata disposta anche su quello del compagno) che si svolgerà oggi. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy