San Marino. Credito agevolato per le imprese: si attende la ratifica del Consiglio

La Serenissima: Il provvedimento, realizzato per aggiornare le disposizioni del 2013, potrebbe essere iscritto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio / Agevolazioni per le imprese, attesa la ratifica

SAN MARINO. Attende di essere ratificato dal Consiglio, magari già nella sessione di questo mese, il decreto delegato per aggiornare le attuali disposizioni in materia di credito agevolato a supporto delle imprese. Il nuovo provvedimento infatti affronta le procedure e i meccanismi del credito agevolato concesso alle imprese per favorirne lo sviluppo e la crescita sul territorio; nasce dall’esigenza di rendere tale strumento idoneo e compatibile rispetto alle tecniche ed alle esigenze attuali delle imprese, che ora si trovano a fronteggiare sfide molto più complesse rispetto a quelle del 2013, anno di entrata in vigore della norma, ritenendo che lo strumento del credito agevolato deve rispecchiare i mutamenti avvenuti nel mondo economico in continua evoluzione. Altresì si vuole dotare il Paese di una norma elastica ed efficiente capace di agevolare il percorso del riconoscimento del beneficio alle imprese da parte degli istituti di credito erogante. Attraverso tali modifiche, il Paese è stato dotato di una disciplina del credito agevolato più evoluta e attuale, in grado di essere realmente a supporto delle imprese, garantendo la tutela dell’interesse pubblico e l’efficacia dell’azione privata. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy