Rimini. Si presenta alla porta come “poliziotto” e deruba pensionata

Corriere Romagna: Si presenta alla porta come “poliziotto” e deruba pensionata / Rapina in casa alla prima periferia: lo sconosciuto spintona la donna e scappa coi suoi risparmi.

RIMINI. Si spaccia per poliziotto e deruba una pensionata dei suoi risparmi e dei gioielli di famiglia. Ieri pomeriggio, poco dopo le 17.30, i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Rimini sono intervenuti in un’abitazio – ne abbastanza isolata nella prima periferia della città, verso Riccione, dove una signora lamentava di essere rimasta vittima di un raggiro. I militari hanno accertato che, poco prima, la donna era stata avvicinata da un uomo, verosimilmente di nazionalità italiana, il quale le aveva riferito di essere un poliziotto e che era lì per fare un sopralluogo di furto. La donna si è fidata: lo ha fatto entrare e lui, dopo essersi fatto indicare con uno stratagemma dove erano custoditi il denaro e i monili preziosi, se ne è impossessato sotto i suoi occhi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy