San Marino. Furto alla concessionaria Reggini e tentato furto ad una gioielleria di Dogana

SAN MARINO. Furto, nella notte, alla concessionaria Reggini di Rovereta e tentato furto alla gioielleria Giorian – Le Gemme all’Admiral Point di Dogana. Nel primo caso i malviventi sono riusciti ad entrare forzando un lucernaio e hanno asportato una cassa contenente circa 200/300 euro. Nel secondo caso i ladri sono entrati nella gioielleria attraverso un foro nella parete del bagno del locale sfitto attiguo ma, una volta all’interno, hanno fatto scattare il sistema d’allarme.

 

[c.s.] Furto durante la notte ad opera ignoti presso la concessionaria Reggini di Rovereta. ‎I ladri sono penetrati all’interno dei locali forzando un lucernaio presente sul tetto dell’edificio. All’interno, dopo aver rovistato negli ambienti, hanno individuato una cassa dove era presente la somma corrispondente a circa 200/300 € in contanti.
Al momento nessun ritrovamento circa la cassa asportata.

Tentato furto, invece, sempre ad opera di ignoti durante la notte trascorsa ai danni della gioielleria Giorian – Le Gemme sita all’interno del centro polifunzionale Admiral Point di Dogana in via Tre Settembre, 99. Scattato l’allarme verso le ore 2:30, sul posto sono intervenute prontamente le pattuglie della Polizia Civile e della Gendarmeria, assistite dalla vigilanza privata.
Da una ispezione immediata, unitamente ai proprietari dell’attivita’, si rilevava che i malfattori avevano praticato un grosso foro nella parete del bagno del locale sfitto ed attiguo alla gioielleria.
Dopo l’apertura effettuata nella parete e penetrati nel negozio, il sistema di allarme è entrato in funzione facendo desistere nel loro intento i malfattori, i quali si sono allontanati immediatamente prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.
Dal sopralluogo eseguito si conferma che nulla è stato asportato.
Sono in corso indagini di polizia giudiziaria da parte della Brigata di Serravalle.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy