Rimini. Il MEI al MIR

RIMINI. Lunedì 7 maggio, 15:30 – Sala Neri della Fiera di Rimini: il MEI al MIR

[COMUNICATO STAMPA] Il MEI di Faenza arriva a Rimini, durante il MIR e cogli l’occasione per presentare l’edizione 28-30 settembre, che si svolgerà a Faenza e la nuova Legge sulla musica dell’Emilia Romagna, prima assoluta nel settore.

Presenti i vertici: l’Assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti, Giordano Sangiorgi, patron del MEI, che introduce l’incontro.

Non mancheranno personaggi esperti di musica, quali i produttori discografici Massimo Benini di Irma Records, Leo Cavalli di Fonoprint e Massimo Roccaforte di Nda; il coordinatore scuole di musica Max Magagni; il promoter Luca Medri, Nazzareno Naziconi di Area Sanremo e gli artisti Beppe Carletti dei Nomadi e Bengi dei Ridillo; l’autore e musicista Giuliano Paco Ciabatta di Casadei Sonora; il musicista Alex Carpani; il promoter Michele Minisci; Stefano Gregnanin di Fistel-Cisl; l’artista Moreno Conficconi; Liviana Zanetti per il Liscio Patrimonio dell’Unesco; Leonello Viale di Radio Bruno e numerosi altri ospiti. 

Alle ore 12:30, anticipazione live in musica del convegno, con Accademia del Folklore Romagnolo e Orchestra Multietnica Acafolk, riunite in un progetto realizzato da Cosa Scuola di Forlì, Materiali Musicali e Aca, con il sostegno del progetto MigrArti del Mibact.

Sul palco, anche i ballerini delle Sirene Danzanti di Rimini per un’anticipazione della prossima Notte del Liscio, in programma all’8 al 10 giugno in Romagna.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy