Rimini. Un milione di euro di coca spacciata dal fruttivendolo

Enrico Chiavegatti – Corriere Romagna: La cocaina arrivava dalla Spagna: stroncato spaccio da un milione di euroUn negozio di frutta e verdura di Viserbella era il centro nevralgico dell’attività criminale

RIMINI. Un “pizzino” che voleva sembrare una semplice lista della spesa: frutta 1, frutta 2, frutta nuova, frutta abbondante. È la genesi dell’operazione “Frutta market ”, ultima inchiesta del Nucleo investigativo del Reparto operativo del comando provinciale dei carabinieri di Rimini, che all’alba di ieri ha eseguito sei ordinanze di custodia cautelare (una notificata in carcere) ad altrettanti componenti di una banda specializzata nell’importare dalla Spagna chili di droga. Cocaina in primis, hashish e marijuana da piazzare nelle province di Rimini,  Ravenna, Forlì-Cesena, che nell’anno in cui l’inchiesta si è sviluppata ha registrato circa 2mila cessioni per un giro d’affari stimato in un milione di euro. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy