San Marino. Trattamento dei dati dati personali, la riforma approda in Consiglio

La SerenissimaTrattamento dei dati dati personali, la riforma approda in Consiglio

SAN MARINO. Parte oggi alle 13.30 una nuova sessione consiliare a Palazzo Pubblico. Durerà tre giorni.

All’ordine del giorno, tra le altre cose, le nomine del presidente e dei membri del consiglio direttivo e del collegio sindacale dell’Ente di Stato dei Giochi oltre a quella del Comandante del Corpo della Gendarmeria della Repubblica di San Marino. A seguire la presa d’atto delle dimissioni del consigliere Dalibor Riccardi da membro sia della Commissione consiliare sul fenomeno delle infiltrazioni della criminalità organizzata che della delegazione consiliare della Repubblica di San Marino all’Assemblea parlamentare del Mediterraneo: verrà scelto un suo sostituto in entrambi gli organismi.

Successivamente i consiglieri sammarinesi discuteranno e voteranno il progetto di legge “Proroga del termine di cui all’art.33, comma 1, della Legge 7 agosto 2017 n.94, come modificato dall’art.95, comma 5, della Legge 21 dicembre 2017 n.147” (in prima lettura, sarà richiesta la procedura d’urgenza) e il progetto di legge “Protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (anche questo in prima lettura). (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy