San Marino. USL alla 107^ conferenza internazionale del lavoro a Ginevra

UNIONE SAMMARINESE DEI LAVORATORI: L’USL ALLA 107^ CONFERENZA INTERNAZIONALE DEL LAVORO A GINEVRA

L’Unione Sammarinese dei Lavoratori, rappresentata da Enrico Biordi, Segretario Federazione Industria e Artigianato e Francesco Biordi, Segretario Generale, ha partecipato ai lavori di apertura della 107^ Sessione della Conferenza Internazionale del Lavoro che si svolge a Ginevra dal 28 maggio all’8 giugno 2018.

Il tema centrale della conferenza Building a future with a decent work” ruota attorno allo studio e alla promozione di nuovi paradigmi professionali quali il “lifelong learning”, l’impatto che l’intelligenza artificiale avrà nel mondo del lavoro e più in generale nel sistema sociale futuro.

Si pone quindi, fra gli altri, il tema per le organizzazioni sindacali dei diritti e dei doveri in un nuovo contesto socio economico regolato da modelli con i quali dobbiamo ancora confrontarcie dare le appropriate risposte in un’ottica di lavoro dignitoso, che valorizzi in modo opportuno l’impegno profuso dai lavoratori.

Al centro del dibattito anche l’iniziativa dell’OIL di elaborare una norma in materia di violenza e molestie contro gli uomini e le donne nel mondo del lavoro, ritenendo che in questo campo sia necessaria una leadership internazionale del tutto integra che miri al raggiungimento della “pace” anche attraverso la giustizia sociale.

L’USL, in tal senso, si impegna a promuovere il dialogo sociale nella Repubblica di San Marino ma riferendosi opportunamente anche al contesto internazionale.

 

San Marino 29 maggio 2018

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy