Rimini. Oltre 300 bambini per il progetto “Crescere sani con bimbi alle Terme”

RIMINI. Questa mattina si è conclusa con successo la 4° edizione del progetto dedicato ai bambini delle scuole elementari del Comune di Rimini, coinvolti in un percorso di educazione a uno stile di vita sano, un’alimentazione corretta e un’attività fisica costante. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Centro Agro Alimentare Riminese, Start Romagna, Gruppo Hera, Wellness Foundation e il Comune di Rimini.

Gioco e benessere

Il progetto, rivolto ai bambini di 1° e 2° elementare delle scuole del Comune di Rimini, ha coinvolto 15 classi per un totale di circa 300 bambini. Ogni classe, dopo un incontro con il personale medico e specialistico di Riminiterme svolto all’interno del proprio plesso scolastico, è andata alla scoperta delle terme e dei suoi benefici, attraverso un’attività ludica sotto forma di caccia al tesoro. Grazie a un percorso che prevedeva il superamento di diverse prove di abilità, i bambini hanno svolto attività fisica e provato i diversi trattamenti relativi all’apparato respiratorio. Al termine della mattinata, i bambini hanno potuto giocare nelle piscine con acqua di mare di Riminiterme, fatto una sana merenda a base di frutta e verdura offerta dal Centro Agro Alimentare Riminese e ricevuto una shopper con proposte realizzate ad hoc per le famiglie. A completare l’apporto educativo dell’iniziativa, i partecipanti sono stati invitati a rispettare l’ambiente attraverso scelte quotidiane sostenibili e indicazioni di comportamento. Il progetto è stato reso possibile grazie all’intervento di Start Romagna che ha trasportato gratuitamente con i propri mezzi, i bambini dai plessi scolastici alla sede di Riminiterme.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy