San Marino. Sanità e Sicurezza sociale: è bene che la politica lasci stare gli interessi di parte

SAN MARINO Sul tema della sanità e della sicurezza sociale Segreteria di Stato alla Sanità e il Comitato Esecutivo dell’Istituto per la Sicurezza Sociale non si sono mai sottratti al confronto.

Il tema del reclutamento del personale, in particolar modo quello medico, così come evidenziato anche da tante altre realtà al di fuori dei nostri confini, rappresenta senza dubbio una priorità assoluta. Insieme ai professionisti sanitari che operano all’interno del nostro sistema sanitario, abbiamo condiviso come fosse necessario mettere in campo un percorso di riforme normative capace di impattare in maniera radicale sull’ordinamento attuale e permettere di recuperare il gap attuale in termini di competitività delle nostre regole contrattuali e retributive. Per essere attrattivi sul mercato del lavoro dei medici italiani è essenziale poter offrire un contratto di lavoro analogo a quello presente sul territorio nazionale italiano, dove da oltre 20 anni è stato riconosciuto il ruolo di dirigente al personale medico del servizio sanitario nazionale e in molte strutture private di livello nazionale.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy