San Marino. Meteo: Anticiclone delle Azzorre in arrivo, benzina per far ripartire l’ Estate

Dopo i temporali di ieri, giovedì 14 giugno, con le bombe d’acqua che hanno colpito il medio Adriatico (Ancora), oggi dal cielo arrivano buone notizie, e si intravede dalla Spagna la risalita di un bel Anticiclone strutturato di origine azzorriana, il quale  ha tutta l’intenzione di spingere le sue propaggini verso l’Italia centro-settentrionale e verso San Marino.
Il quadro meteorologico dunque è in miglioramento, sabato 16 e domenica 17 trascorreranno con cielo nel complesso sereno, eccetto nuvolosità in aumento nel settore appenninico tosco-romagnolo a causa della permanenza di venti orientali in quota. La temperatura tenderà ad aumentare progressivamente e in pianura tenderà a spingersi verso i 30°C.
La prossima settimana vedrà dunque la presenza di questa propaggine anticiclonica azzorriana che stabilizzerà il tempo sull’Italia centro-settentrionale e San Marino, portando nel contempo la temperatura massima a superare i 30°C. Sulle regioni meridionali insisterà una circolazione debolmente instabile quindi avremo nuvolosità sparsa e rovesci sull’Appennino meridionale.
Quanto durerà l’Anticiclone delle Azzorre su San Marino? Ancora è difficile da prevedere, analizzando i dati odierni si notano dei cedimenti già nel corso del prossimo weekend 23-24 quando una perturbazione potrebbe lambire l’Anticiclone sul suo lato orientale, portando nuvole e rovesci temporaleschi verso il nordest e adriatiche centro-settentrionali. Questa è una proiezione, per le conferme attendiamo dati più attendibili.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy