San Marino. Si spende meno, aumenta la sfiducia ma le famiglie non rinunciano alle ferie

Erika Nanni. Corriere Romagna: Si spende meno, aumenta la sfiducia ma le famiglie non rinunciano alle ferie / Spesa diminuita, flessione della capacità di risparmio e cala la percentuale di salario.

SAN MARINO. Le famiglie sammarinesi spendono di meno. A dirlo è l’i nd ag in e sui consumi e lo stile di vita dei residenti sul Titano, che ha messo in luce le abitudini e i comportamenti del 2017.

La famiglia
L’ufficio statistica del dipartimento funzione pubblica ha evidenziato primariamente come la tipologia di nucleo famigliare maggiormente diffusa sia quella della coppia coniugata con (almeno)due figli,il40,8%. Diqueste, nel63,4% dei casi, ilmarito è un lavoratore dipendente. Il settore di attività prevalente è quello dei servizi, con il 72,7% delle mogli impiegate, oltre al 57,4% dei mariti, seguitodal settoredell’in – dustria manifatturiera, che vede occupati il 25,5% degli uomini e il 14,9% delle donne. I mariti disoccupati sono l’1,9%, in leggero aumento rispetto al 2016, quando erano l’1,8%, mentre le mogli nella medesima condizione sono il 6,4%, in calo rispetto al 2016: al tempo erano il 9,3%. (…) 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy