San Marino. Con la finale di Supercoppa si inaugura la nuova stagione calcistica

SAN MARINO Sabato si inaugura la nuova stagione con la finale di Supercoppa

[c.s.] Espletate tutte le formalità extra campo – leggasi presentazione della nuova stagione con annessi sorteggi di coppa e campionato – è ormai tempo che a prendersi la scena sia il calcio giocato.

Come da tradizione, sarà la finale di Supercoppa ad aprire la nuova annata del Titano, e lo farà sabato sera – 15 settembre – nella consueta cornice dello stadio “Federico Crescentini” di Fiorentino, con fischio d’inizio programmato per le ore 20:45.

Sarà la prima finale ad avere come colonna sonora il nuovo inno delle competizioni sammarinesi. Per contro, ciò che non costituirà affatto una novità sarà l’identità delle due contendenti: La Fiorita e Tre Penne, una di fronte all’altra in sei delle ultime sette finali di competizioni del Titano, compresa quella di Supercoppa giocata un anno fa.

La Fiorita, reduce dalla doppia avventura europea (preliminare di Champions League e secondo turno di qualificazione di Europa League) ha guadagnato l’accesso a questa finale dall’alto del doppio trionfo – coppa e campionato – della passata stagione. La squadra di Montegiardino, recentemente passata dalla guida di Gianluca Procopio a quella di una vecchia conoscenza come Alberto Manca, punta dunque al “triplete”

Il Tre Penne, invece, è finalista di Supercoppa in quanto secondo classificato nella scorsa Coppa Titano. I biancoazzurri, che per la prima volta dopo due stagioni hanno trascorso l’estate senza partecipare alle coppe europee, puntano ad un successo in finale che manca da un anno esatto, quando appunto nella finale di Supercoppa si imposero su La Fiorita con un largo 4-0.

Il Tre Penne ha fatto proprie le ultime due Supercoppe, e nell’albo d’oro della competizione è primatista con tre successi (ha vinto anche nel 2013), che diventano quattro se si aggiunge al computo anche il Trofeo Federale (“genitore” dell’attuale Supercoppa) conquistato[em1]  nel 2005. Esattamente opposta la situazione de La Fiorita, che ha in bacheca una sola Supercoppa, quella del 2012, e tre Trofei Federali, conquistati nel 1986, nel 1987 e nel 2007.

La sfida – che metterà in palio il primo trofeo della stagione 2018-2019 e che sarà trasmessa in differita su RTV Sport (canale 93 del digitale Terrestre) alle 17:10 di domenica 16 settembre – verrà presentata domani in conferenza stampa allaCasa del Calcio di Montecchio. L’inizio è programmato per le ore 12:00.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy