Rimini. Ritrovato a Cervia il ragazzo scomparso la mamma: sta bene

Andrea Rossini Corriere Romagna: Ritrovato a Cervia il ragazzo scomparso la mamma: sta bene / Un vigile lo ha avvicinato sotto al loggiato del Comune Il contatto con la madre al telefono: «Ci siamo detti: “ti voglio bene”, ed è scoppiato in lacrime. Grazie a tutti»

RIMINI La felicità per una mamma in pena è una telefonata dei vigili al termine di una giornata trascorsa col cuore in gola. «L’ab – biamo ritrovato, suo figlio sta bene». Il sedicenne scomparso giovedì vagava, spingendo a piedi la bici, sotto al loggiato del Comune di Cervia quando, verso le 20, un agente della Municipale, intuendo lo smarrimento, gli ha di fatto teso la mano. Si chiude così una vicenda che, esplosa sui social, ha tenuto in apprensione tutta Rimini. «Voglio ringraziare tutti, tutta la città che ha partecipato in qualche modo alle ricerche. Ma adesso devo ancora realizzare perché sono sotto choc. Corro a prenderlo. Al telefono ci siamo solo detti: ti voglio bene. Gli ho chiesto “come stai?”Ma piangeva». La speranza di riabbracciare al più presto il ragazzo aveva preso corpo nel pomeriggio quando un barista di Cesenatico si era detto convinto di avere avvistato L. (nell’interesse del minore ormai al sicuro si omettono altri dettagli), da solo, nella zona della stazione. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy