San Marino.Meteo: la tramontana nel weekend spazza via lo smog e la nebbia, crollo delle temperature

Fino a venerdì sarà come essere ad un passo dalla primavera, sole (salvo nebbie e foschie) e temperature che di giorno supereranno i 10°C per toccare i 15°C nelle zone di pianura, ma l’inverno non è ancora finito e nel weekend ne avremo nuovamente la percezione.
Nel corso della giornata di sabato 23 febbraio un nucleo freddo di origine siberiana invierà un fronte gelido verso la Grecia e le regioni meridionale, ioniche, d’Italia. Dal punto di vista delle precipitazioni San Marino non sarà coinvolta, avremo sole e cielo terso ma si attiveranno venti freddi di tramontana che investendo il versante adriatico d’Italia e San Marino faranno crollare la temperatura di diversi gradi, tanto da portare la minima verso i -4/-5°C nelle prime ore della mattina di domenica 24 febbraio. La temperatura massima inoltre nel weekend farà fatica a superare i 5°C, dunque valori 10°C minori rispetto a quelli registrati in questi giorni.
I venti freddi nordorientali avranno il merito di pulire l’aria dallo smog e dalle polveri sottili, spazzando via inoltre le fitte nebbie che stanno interessando la Pianura Padana.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy