Allarme Zanzara Tigre, scattano divieti e obblighi

Allarme Zanzara Tigre, scattano divieti e obblighi

Ordinanza della Segreteria Sanità in vista della stagione calda: ecco cosa bisogna fare a partire dal 30 aprile e fino a ottobre

Allarme zanzara tigre. Con l’approssimarsi della bella stagione e, soprattutto, in vista di un’estate che, secondo le previsioni dei i meteorologi, dovrebbe essere estremamente calda, la Segreteria alla Sanità ha già predisposto un piano per fronteggiare ogni eventuale emergenza. E sono stati imposti interventi già a partire dal 30 aprile e fino al 31 ottobre. Così ai proprietari di aree strutturate con vasche o bacini di raccolta delle acque meteoriche la Segreteria ordina di evitare l’abbandono su terrazzi, balconi e lastrici solari, di contenitori di qualsiasi natura e dimensione nei quali possa raccogliersi acqua piovana, di procedere allo svuotamento di contenitori dell’eventuale acqua e alla loro sistemazione in modo da evitare accumuli idrici a seguito di pioggia, oppure di procedere alla loro chiusura mediante rete zanzariera o allo svuotamento giornaliero, con divieto di immissione dell’acqua nei tombini. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy