«I nostri figli rischiano il morbillo»

Un caso segnalato all’asilo nido ‘Bruco verde’, l’allarme dei genitori.

GRAZIA BUSCAGLIA – Un altro caso di morbillo. Stavolta contagiato dalla malattia è stato uno dei bambini che frequentano l’asilo nido ‘Bruco verde’ di Viserba. «Lo abbiamo scoperto il due aprile scorso – racconta al telefono una delle mamme per conto delle famiglie dei piccoli che frequentano l’asilo – quando abbiamo ricevuto una telefonata dell’Ausl che ci informava della vicenda. Ci invitavano anche ad anticipare il vaccino di richiamo dei nostri figli per garantire loro una maggiore copertura». I genitori dei bimbi frequentanti il nido hanno anche preso carta e penna e scritto una lettera, in data 15 aprile, all’Ausl, al Comune ed alla direzione dell’asilo Asp Valloni che gestisce la struttura dove si è registrato il caso di morbillo per avere ulteriori chiarimenti (…) A tutt’oggi a noi non è arrivata nessuna risposta ufficiale ed i bambini continuano a frequentare l’asilo insieme ad un bambino o bambina che ha contratto la malattia», conclude la giovane madre. 

Articolo tratto dal Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy