L’ambiente? Noi lo tuteliamo con i fatti

“Sulla scia della sedicenne svedese Greta Thunberg, in tutto il mondo sono in atto proteste pacifiche e scioperi in favore ad una maggiore attenzione all’impatto ambientale delle scelte dei cittadini in merito alle emissioni di CO2 e alla gestione dei rifiuti che inquinano pesantemente il nostro pianeta”.

Lo spiega il team di Energreen, fondatori Associazione Energie Rinnovabili di San Marino, e aggiunge “Secondo l’Associazione Energie Rinnovabili di San Marino, nel nostro paese il fotovoltaico ha contribuito con i fatti e i numeri all’abbattimento di emissioni di CO2 in quanto la cultura dell’energia solare ha portato alla realizzazione di circa 1370 impianti fotovoltaici nel territorio, che per il numero di abitanti è un numero altissimo che ci piazza alle prime posizioni mondiali per watt rinnovabile/pro capite.

Tutto questo grazie al sistema normativo di successo che risale al 2014, che a giorno d’oggi ci ha portato ad un risultato equivalente alla piantagione di 14000 alberi ad alto fusto.

Per questo motivo, il singolo cittadino ha una doppia opportunità in termini ambientali e soprattutto economici grazie al settore del fotovoltaico sammarinese ben normato, con una Azienda Elettrica all’avanguardia che dà la possibilità anche a chi vive in condominio di acquistare il suo impianto fotovoltaico da remoto, facendo del bene all’ambiente oltre a non pagare alcuna bolletta.

Abbiamo un grande potenziale di crescita per il futuro di San Marino il quale passa attraverso il nostro territorio, i nostri paesaggi, i nostri prodotti agroalimentari, le nostre piante, le nostre infrastrutture e il nostro approvvigionamento energetico.

Insieme possiamo fare la differenza, sia per il nostro paese, sia per il mondo”.

Dati riferiti all’anno 2015

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy