Minacciato con la pistola e rapinato del Rolex

Minacciato con la pistola e rapinato del Rolex

Lungo via Tripoli, la vittima è un noto imprenditore

Minacciato con la pistola e rapinato del Rolex in pieno giorno. Protagonista della vicenda un noto imprenditore riminese che ieri pomeriggio, attorno alle 16, stava percorrendo via Tripoli a piedi, nei pressi del sottopasso. Stava rientrando a casa dopo essere stato in lavanderia, quando è stato avvicinato da due individui con il volto scoperto. Sembravano due normalissimi passanti e invece erano dei banditi. «Dacci il Rolex», hanno detto con accento napoletano alla vittima, a cui hanno puntato una pistola alla gola per essere più convincenti. Hanno prima tentato di strappare dal polso il Daytona, ma a quel punto all’uomo non è rimasto altro da fare che consegnare spontaneamente il prezioso orologio, per non correre ulteriori pericoli.  (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy