Corsi di cucina sammarinese a Grenoble

Corsi di cucina sammarinese

In occasione dell’assemblea generale dell’Associazione dei sammarinesi di Grenoble, una socia dell’associazione stessa, ha proposto, in memoria di sua suocera, di fare degli “atelier di cucina sammarinese” per insegnare ai giovani e ai meno giovani come cucinare alcuni dei nostri cibi “phare”: la piadina, i cappelletti ed i passatelli.

L’idea, non semplice perché bisognava anche definire un luogo, è stata accolta con molto entusiasmo. Si poteva sentire galleggiare nell’aria i sapori dell’infanzia ed i ricordi dei Capodanni in famiglia o delle gite estive con piadina e salciccia. 

La proposta è stata accolta positivamente dall’assemblea perché è un modo di condividere, di conoscerci meglio, di ritrovare le nostre radici. La famiglia Bianchi ha proposto molto spontaneamente di accogliere gli “alunni” nella sua cucina.

Un primo gruppo si è riunito, sabato scorso, per  preparare la piadina. Erano dieci, tra i quali alcuni ragazzini e adulti..

L’atmosfera era quella della scoperta e della condivisione. Mentre si preparava l’impasto o si cuocevano le piadine, sono sorte molte domande per conoscere meglio la Repubblica di San Marino e l’Associazione dei sammarinesi di Grenoble

Tutti  hanno potuto fare l’impasto, tirare le piadine, cuocerle e portarle a casa per mangiarle con il resto della famiglia.  Al momento di partire molti hanno già preso l’appuntamento per le prossime sedute per preparare i passatelli e i cappelletti.

I membri del direttivo dell’Associazione dei sammarinesi di Grenoble sono lieti di tale iniziativa perché attraverso la condivisione del “saper fare “, la trasmissione delle ricette insegnate dalle nostre mamme e nostre nonne, si fa anche un lavoro di memoria e di trasmissione della sammarinesità. Come ha detto la signora Bianchi, “quando si è in gruppo a parlare di ricette, si ritorna sempre verso le origini e si parla del Paese; mi sentivo in dovere di trasmettere le tradizioni”. E, alla fine, è stato un bel successo!

L’Associazione dei sammarinesi di Grenoble

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy