San Marino. Civico 10 e il nodo crisi di governo

Due riunioni di C10 nel fine settimana in attesa dell’Ufficio di presidenza

ANTONIO FABBRI – Due riunioni del coordinamento di Civico 10 non hanno ancora sciolto il nodo di come verrà aperta la crisi. L’organismo del movimento si è riunito venerdì e sabato. Di questo si ragiona anche all’opposizione anche perché un’apertura repentina della crisi porterebbe ad una situazione di impasse delle istituzioni, attive solo per l’ordinaria amministrazione, mentre, anche legislativamente, ci sarebbero da effettuare degli interventi che ordinari non sono: gli aggiustamenti alla legge elettorale sono uno di questi. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy