San Marino. PD e SSD insieme su lavoro, formazione, sanità, viabilità

“Giovedì 24 ottobre si concretizzano le relazioni fra Partito Democratico e Sinistra Socialista Democratica rispetto a un comune interesse e per una duratura collaborazione politica, culturale ed ideale”.

Lo riferisce un comunicato a cura di SSD. “Molteplici sono i temi che riguardano la vita di collettività a stretto contatto e la diversità organizzativa delle due realtà, se orientata alla collaborazione, può contribuire a migliorare le condizioni generali e risolvere problematiche particolari.

I temi individuati per la serata di giovedì verteranno sulle questioni relative al lavoro, alla sua organizzazione, alla formazione, alle reciproche opportunità offerte dai territori in termini di cooperazione economica, alle riflessioni sui nuovi lavori; questioni relative ai servizi di area con particolare riguardo alla sanità, alla viabilità, all’approvvigionamento idrico, allo smaltimento dei rifiuti; questioni relative alla dimensione di collaborazione scolastica e universitaria, ma anche con l’obiettivo di generare un’area di interesse nel Montefeltro, che possa proporsi come realtà comune portatrice di valori storici, artistici e paesaggistici.

Alla serata saranno presenti Paolo Calvano, Segretario Generale del PD Emilia Romagna e Emma Petitti, Assessore al bilancio, riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità e i compagni Alessandro Bevitori, Segretario di SSD e Gilberto Piermattei responsabile dell’organizzazione”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy