San Marino. Tavolo Istituzionale, le critiche di Usc

“Che sia necessario far ripartire il paese Unione Sammarinese Commercio e Turismo lo ha comunicato alle istituzioni, in questi ultimi 4 anni, in tutti i modi possibili.

Si apre così il comunicato inviato da Ucs, che prosegue “A mezzo stampa, attraverso incontri, producendo documenti inviandoli alle istituzioni e con Istanze d’Arengo per altro accettate, discusse in Consiglio Grande e Generale e mai prese realmente in considerazione.

Abbiamo sempre chiesto a gran voce, regole certe, accordi in primis con l’Italia, certezza del diritto e un sistema bancario in grado di sostenere le imprese, tutte nessuna esclusa”.

Leggi il comunicato integrale

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy