Rimini. Maltrattamenti in famiglia, condannato un ex ristoratore

Ex ristoratore condannato a sei anni per maltrattamenti a moglie e figli

ANDREA ROSSINI – Sei anni di reclusione. È la pena che il giudice del Tribunale di Rimini Raffaella Ceccarelli ha inflitto ieri a un ex ristoratore di cinquantotto anni, accusato di maltrattamenti in famiglia. A subire per anni e anni erano stati, oltre alla moglie, anche i figli, “vittime silenti” secondo la definizione che ne ha dato la psicologa in aula per spiegare la ragione della ritardata denuncia. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy