San Marino. Fermato 48enne albanese forse collegato a furti delle ultime settimane

Fermato 48enne albanese forse collegato a furti delle ultime settimane

La Gendarmeria ha fermato un 48enne albanese forse collegato ad alcuni furti commessi a San Marino nelle ultime settimane. Lo rende noto Rtv che spiega che l’uomo è stato fermato da una pattuglia del Reparto Controllo del Territorio della Gendarmeria verso le 20,00 di domenica, a Cailungo. I sospetti che hanno portato gli agenti a fermare l’uomo sono nati dall’avere già notato, nei giorni precedenti, l’autovettura sulla quale viaggiava in alcune zone prese di mira dai ladri. Parrebbe esserci, secondo la Gendarmeria, un collegamento dell’uomo, a livello investigativo, ad alcuni furti commessi nelle ultime settimane, collegamento che è attualmente al vaglio della Gendarmeria e dell’Autorità Giudiziaria. L’uomo, in attesa della convalida da parte del Magistrato cui è affidato il caso, è stato trasferito al Carcere dei Cappuccini in stato di fermo di polizia. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy