San Marino. Civico10: “Emanuele Valli e l’ennesima incoerenza di Rete”

Civico10: “Emanuele Valli e l’ennesima incoerenza di Rete”

Nominato Valli per valutare il progetto di tlc, lo stesso Valli per cui Rete, pochi anni fa, chiedeva l’intervento della Magistratura”

Come primo atto presentato dal nuovo Esecutivo a inizio anno, l’ordine del giorno per nominare una Commissione di valutazione composta da Emanuele Valli, Augusto Gasperoni e un Dirigente dell’Avvocatura dello Stato, per valutare il progetto Zte per conto del Governo di San Marino. L’obiettivo, dice la maggioranza, è fare chiarezza sul progetto, avviato dallo scorso governo, che prevede la creazione di una rete di telecomunicazioni di proprietà pubblica attraverso la società Public NetCo s.p.a. partecipata al 100% da Aass con il supporto del colosso cinese Zte. Emanuele Valli, lo ricordiamo, è stato Direttore dell’Ass per 12 anni fino a fine aprile del 2018. Eppure, fa notare Civico10 sulla sua pagina Facebook, lo stesso Valli è stato più volte attaccato dal Rete nel corso degli anni, e proprio nelle sue vesti di Direttore dell’Aass. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di L’informazione pubblicato dopo le 21

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy