Cattolica. Pensionato arrontonda il mensile spacciando hashish ai ragazzi

Pensionato arrontonda il mensile spacciando hashish ai ragazzi

L’uomo è stato ammanettato dai carabinieri di Cattolica proprio mentre stava vendendo una dose

A più di 60 anni non ha ancora perso il vizio di spacciare droga, e arrotonda la pensione vendendo ‘fumo’ ai ragazzi del centro di Cattolica. In manette, l’altro pomeriggio, è finito un 63enne, originario del Belgio ma residente nella zona. L’hanno preso con le mani nel sacco mentre stava cedendo una dose, il resto della ‘scorta’ è saltato fuori dal suo appartamento. Era da un po’ di tempo che i carabinieri della Tenenza lo tenevano d’occhio, sospettando che fosse uno degli spacciatori più assidui del centro di Cattolica. Nel primo pomeriggio di sabato, i militari l’hanno avvistato nelle vie cittadine, mentre stava confabulando con un giovane. Non ci hanno messo molto a capire che si trattava di una cessione, e hanno atteso il momento giusto.  (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy