Coronavirus, San Marino dà il via all’importazione del farmaco “sperimentale”

Il Titano dà il via all’importazione

Annunciato l’acquisto della medicina sperimentata in Italia

Via all’acquisito del farmaco che si sta sperimentando in Italia per curare il nuovo coronavirus. Il comitato etico di San Marino ha dato il suo via libera visto che il medicinale ha dato buoni risultati anche su pazienti gravi. L’importazione è iniziata già da ieri. Lo ha annunciato Gabriele Rinaldi, direttore dell’Authority sanitaria sammarinese. (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy