San Leo: accordo con San Marino per i residenti di Montemaggio e dintorni

La frazione del Comune di San Leo si trova al confine con la Repubblica di San Marino in area interna

Lo annuncia il comune di San Leo, precisando: “Considerata la particolare situazione geografica della frazione di Montemaggio del comune di San Leo confinante con la Repubblica di San Marino – è stato sottoscritto un accordo speciale con la Segreteria Affari Esteri dell’antica Repubblica e il coinvolgimento della Polizia Civile per consentire ai residenti di accedere al Titano per i servizi di stretta necessità. Spiega in una nota il sindaco Leonardo Bindi: «L’accordo prevede che i cittadini che abbiano comprovato bisogno di raggiungere Chiesanuova facciano richiesta in municipio e noi invieremo la comunicazione alle autorità sammarinesi. Ovviamente l’accesso è soggetto a una serie di prescrizioni e gli interessati dovranno essere muniti di autocertificazione da consegnare agli agenti al varco». «Un rappresentante di ogni famiglia è autorizzato a oltrepassare il confine per l’approvvigionamento di generi alimentari, medicinali e carburanti. In questo modo si risponde al meglio allo spirito delle norme italiane e sammarinesi che consentono di uscire fuori territorio per i servizi di prima necessità quando si trovino più vicini alla propria abitazione»“.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy