San Marino. Coronavirus, consentita l’attività motoria per i disabili

È consentito l’accesso per l’attività motoria all’area verde del Servizio Minori a Cailungo.

Lo annuncia in una nota la segreteria di Stato per la Sanità.

Come previsto dalla circolare esplicativa del decreto legge n. 62 emanata dal Congresso di Stato, le attività sono consentite alle persone con disabilità, accompagnate da un solo genitore, tutore o affidatario se minorenni, previo rilascio di apposita certificazione e secondo le modalità indicate dalla dirigenza del Servizio Minori, a cui compete sia il presidio necessario per il rispetto delle regole di distanziamento sociale che la verifica dell’uso dei dispositivi di protezione individuale.

Per evitare sovraffollamenti e nel rispetto delle misure igienico sanitarie volte a contenere il contagio da Covid-19, gli aventi diritto dovranno telefonare preventivamente al n. 0549-883377 e attenersi a un apposito Regolamento stilato dalla Uoc Servizio Minori.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy