San Marino. Problemi con i prestiti garantiti dallo Stato

Inciampi per i prestiti garantiti dallo Stato. Imprenditore: “Siete ridicoli”

Lunedì in conferenza stampa il segretario Stefano Canti, alla domanda se fossero stati superati gli impedimenti lamentati dagli imprenditori nell’ottenimento dei prestiti garantiti dallo Stato, aveva evidenziato come il collega alle Finanze, Marco Gatti, stesse lavorando per consentire l’attivazione dello strumento. Al momento, però, non pare che si possa dire sbloccato o che comunque funzioni in maniera snella, dato che, stando anche alle testimonianze dirette degli imprenditori, a 15 giorni dall’emanazione del decreto qualche inciampo pare esserci. 

È il caso di un ristoratore che, sul suo profilo Facebook, di rientro dallo sportello bancario, posta il racconto della sua vicenda in un video: “(…) Allora io vorrei dire questo: siete degli sburoni, veramente, guardate, siete incredibili. Mi scappa solo da ridere. Io non ho le parole esatte (anzi, le avrei anche, ma sono una persona abbastanza educata quindi non me la sento di esprimere il mio pensiero) però in parole rispettose vi dico solo questo: siete ridicoli. Siete ridicoli”. Quindi l’amara conclusione del ristoratore: “Ho capito solo una cosa: in questo momento di difficoltà voi cercate di fare liquidità e noi ci stiamo mangiando tutto quanto. Siete degli sburoni, veramente bravi… complimenti, eh!” Resta da vedere se la situazione del credito garantito dallo Stato si sbloccherà e in che tempi, dato che il meccanismo per concederlo appare abbastanza macchinoso.

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di L’informazione pubblicato dopo le 22

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy