Rimini. Assembramenti senza mascherina, multato il gestore di un bar

Gli agenti “servono” la multa al bar

Ai Padulli cinquanta clienti e senza mascherina. Ora il titolare del locale rischia anche la sospensione dell’attività

Troppa gente nel locale e la maggior parte senza mascherina. Risutato: oltre 400 euro di multa al barista che ora rischia anche la sospensione dell’attività. Quasi a tappeto, nel fine settimana, i controlli delle forze dell’ordine nei confronti di bar, pub, ristoranti e punti di ritrovo vari. Le divise hanno spaziato dal lungomare al centro, fino alla prima periferia. In molti casi si sono limitati a disperdere gli assembramenti che si stavano formando, ma di fronte a situazioni eclatanti non hanno potuto fare a meno di far scattare la sanzione. Ed è quello che è accaduto venerdì sera in un bar dei Padulli. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy