Rimini. Coronavirus, test sierologici per i docenti

Test sierologici per gli insegnanti. Dicono sì 200 medici di base su 230

L’Ausl Romagna lancia la campagna di prevenzione in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico

Grandi manovre in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico, il 14 settembre. Da ieri l’Ausl Romagna ha lanciato la campagna di prevenzione sanitaria anti-Covid dedicata al personale docente e non docente. In sintesi: chi vuole può sottoporsi al test sierologico. È possibile rivolgersi ai medici di base e nella provincia di Rimini è stato registrato un piccolo record: 200 medici su 230 hanno aperto le porte del proprio ambulatorio e garantito la disponibilità. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy