Rimini. La campanella suonerà al Galli

La campanella suonerà al Galli

Al teatro comunale l’avvio del prossimo anno scolastico per bambini e ragazzi dai 3 ai 18 anni

La scuola? Va in scena al teatro. Il prossimo anno scolastico a Rimini, a partire dalla prima campanella, insomma il primo giorno di scuola, «il teatro Galli diventerà anche uno spazio aperto per le attività delle classi riminesi dai tre ai 18 anni». Lo annuncia il sindaco Andrea Gnassi dopo avere riaperto ieri mattina le porte del teatro proprio ai più piccoli. I bimbi della scuola di infanzia Maria Bambina sono stati infatti i primi, in matinata, a varcare le porte del Galli per «un momento speciale», iniziato con la lettura di una breve favola di Gianni Rodari, ’A sbagliare le storie’, e de ’Il canto del Lupo’ di Paolo Ligabue e Matteo Pagani, accompagnate dalla proiezioni di immagini (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy