Nuova sottostazione elettrica a Gualdicciolo

Il Congresso di Stato, su proposta del Segretario di Stato all’Industria Tito Masi, ha approvato lo stanziamento (in tre anni) di 6,5 milioni di euro per una nuova sottostazione elettrica a Gualdicciolo.

Ha detto Masi: è un investimento rilevante in termini economici e tecnologici.
Il Presidente dell’Aass, Gian Maria Restelli Pradoni Della Fratta, ha precisato che ci si avvia a realizzare una rete moderna in grado di assicurare la potenza necessaria e la continuità di erogazione alle utenze sammarinesi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy