Nuovi uffici del Turismo a San Marino, Libera interpella

Libera interpella e chiede conto della coerenza del Segretario al Territorio Stefano Canti.

Libera ha presentato un’interpellanza su nuovi uffici del turismo. “Visto il comunicato stampa della Segreteria di Stato per il Territorio in relazione alla conclusione dei lavori per la realizzazione dei nuovi uffici del turismo, si interpella il governo per conoscere:

– se con le modifiche al progetto siano oggi accessibili a persone con ridotte capacità motorie tutti gli spazi a disposizione dell’Ufficio del turismo, compresi il giardino e il terrazzo in copertura;

– se tali spazi con il precedente progetto sarebbero stati accessibili;

– se lo spostamento del vano ascensore all’interno ha ridotto gli spazi disponibili all’ufficio;

– se il risparmio di 145.000 €, più volte richiamato nell’articolo, sia stato desunto da una contabilità separata fatta in riferimento alla variante;

– se tale contabilità separata abbia considerato i costi delle due macchine installate in sostituzione di quella prevista inizialmente (nuovo ascensore + piattaforma elevatrice) e dei lavori murari ed impiantistici fatti all’interno del fabbricato per la loro installazione (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy