Palariccione: deliberato l’aumento di capitale di 4 milioni di Euro

Raggiunto l’accordo tra Comune,
Provincia e Camera di Commercio di Rimini per la sottoscrizione
dell’aumento di capitale della Palariccione spa per un importo di
4 milioni.

Questa mattina, nella sala della Giunta comunale di Riccione,
si e’ tenuto un incontro tra i soci, finalizzato a trovare un
accordo per disciplinare le risorse finanziarie che gli enti soci
dovranno investire nella societa’ medesima. In particolare, i
tre soci di maggioranza, Comune di Riccione (75,49%), Provincia
di Rimini (7,57%) e Camera di Commercio di Rimini (7,57%) si sono
impegnati a firmare una convenzione che definisce gli impegni
correlati ai programmati aumenti di capitale sociale, gia’
previsti nel piano finanziario approvato dall’assemblea dei soci
lo scorso 28 aprile 2008. Nel dettaglio, la Provincia e la Camera
di Commercio di Rimini si sono impegnate a sottoscrivere e
versare aumenti di capitale sociale pari a 2 milioni di euro
ciascuono, da realizzare in due tranche: un milione entro il 30
giugno 2009 e un milione entro e non oltre il 30 giugno 2010. Il
Comune di Riccione, invece, si e’ impegnato ad effettuare entro
il 31 dicembre di quest’anno un finanziamento a favore della
societa’ Palariccione spa pari a 4 milioni a titolo di temporanea
sostituzione degli aumenti di capitale riservati agli altri due
soci.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy