Pasquale Valentini (Pdcs): ‘coscienza morale per governare’

Pasquale Valentini, Segretario del Partito Democratico Cristiano Sammarinese, parla della coalizione incentrata sul suo Partito che proprio oggi sarà presentata in conferenza stampa e risponde alle critiche emerse in particolare da Pier Marino Mularoni e dai Democratici di Centro in genere (Rosa Zafferani, Giovanni Lonfernini, Cesare Gasperoni), i quali non paiono avere altro motivo di giustificazione della loro esistenza che dir male del Partito (‘la Dc ha 60 anni e li dimostra tutti‘ ) di cui fino ieri erano i massimi responsabili e grazie ai cui voti sono al governo ora come lo sono stati in passato.

Afferma Valentini: ‘ La Dc sente forte oggi il compito di dovere svolgere un ruolo importante nel percorso di aggregazione. Avere un’identità storica precisa come quella del Pdcs che festeggia i suoi 60 anni non può essere intesa come l’affermazione di valori che valgono solo per i democristiani. È la responsabilità immensa di fare di questi valori un motivo per trovare con altre culture e idealità, tese alla ricerca del bene comune, un punto di incontro. Ed è quello che stiamo cercando di fare. Anche il modo in cui stiamo facendo la lista è il segno di questa tendenza. E’ un valore oggi riuscire a mettere insieme, nell’interesse comune, forze anche diverse. Ed è una speranza per i cittadini vedere finalmente le forze politiche occuparsi del Paese, e non solo del loro gioco politico.

Leggi l’intervista di Valentini a Dire

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy